Alberghi Milano 

 

Prenotazioni online in tempo reale: Alberghi e Hotel di Milano. Offerte alberghi EXPO 2015

Offerte di alloggi per tutte le esigenze da economici a lussuosi con disponibilità in tempo reale.

Promozioni last minute e sconti per lavoro, turismo, business e shopping. Hotel centrali termali

SPA di lusso e di charme nelle vicinanze del Duomo,della Fiera campionaria, Stazione Centrale,

vicino al Quadrilatero della Moda ed in Via Montenapoleone, a fianco l'Ospedale Niguarda.

Offers last minute booking and promotions with discount and reservations in Milan.

 Disponibilità in tempo reale - Conferma immediata - Nessuna attesa

Home

Meteo

 

Vedi tutti gli Hotel

 

Per Categoria

 

Hotel 5 stelle

Hotel 4 stelle

Hotel 3 stelle

Hotel 2 stelle

Hotel 1 stella

 

Cosa Vedere

 

Castello Sforzesco

Duomo di Milano

Via Montenapoleone

Pinacoteca di Brera

Galleria Vittorio Emanuele

Cenacolo di Leonardo

Palazzo Reale

Museo Scienza

I Navigli

Milano by Night

Cosa Mangiare

Cosa Comprare

Mappa Metropolitana

 

    Prenotazioni Sacra Sindone 2015

Visitare Il Castello Sforzesco di Milano

Una lunga storia di domini, guerre, abbattimenti e ricostruzioni appartiene al Castello Sforzesco, uno dei principali simboli della capitale lombarda. Nato come tale nel XV secolo per il Duca di Milano Francesco Sforza, è stato costruito in realtà su una precedente fortificazione, il Castello di Porta Giovia (Castrum Portae Jovis), che risale al XIV secolo.

Ha subito innumerevoli trasformazioni nel corso della storia, ma anche è stato vittima di molteplici capricci e cambiamenti, avendo rischiato di essere demolito più di una volta. Oggi, è sede di molti istituzioni culturali, e una delle mete turistiche più visitate a Milano.

Il Castello Sforzesco agli albori faceva da dimora alla dinastia viscontea, ed è stato restaurato dagli Sforza e successivamente imbellito da Ludovico il Moro, per cui lo stesso Leonardo Da Vinci affrescò diverse sale, oltre ad aver dipinto il famoso Cenacolo. Passando poi sotto il dominio degli spagnoli, diventa non più una dimora signorile ma una cittadella militare, sede di una delle guarnigioni iberiche più grande di tutta Europa. Furono costruite diverse sale nuove e ampliata tutta la fortificazione, arrivando ad una lunghezza complessiva di 3 km e coprendo un'area di circa 26 ettari.

Dopo numerosi assedi passa alle mani di Napoleone, chi riceve la prima petizione popolare per la sua completa demolizione, perché agli occhi del popolo il Castello rappresentava la tirannia. Anche se Napoleone consentì l'abbattimento di alcune torre, fortunatamente non osò demolirlo dal tutto ma cercò invece di espanderlo.  

Posteriormente, durante le guerre d'indipendenza italiana, è stato impiegato dagli austriaci per bombardare la propria città con i suoi cannoni, avvenimento che motivò i milanesi a richiedere un'altra volta la demolizione del Castello.

Dopo tanti danni subiti, e tanti altri ancora che dovrà sopportare durante la seconda guerra mondiale, il Castello Sforzesco venne restaurato per diventare una vera e propria fortezza di cultura, ospitando oggi una ricchissima Pinacoteca (che possiede inoltre l'ultima scultura di Michelangelo, la Pietà Rondanini), un Museo della Preistoria, un Museo Egizio, un Museo del Mobile e di Strumenti Musicali, e molte altre esibizioni e mostre itineranti.

Storie di guerra e sofferenza, ma anche d'arte e cultura: tutto fornito da uno dei castelli più dibattuti di Italia e meta irrinunciabile oltre al Duomo di Milano per chi volesse visitare questa grande città cosmopolita ed invece la celeberrima Via Montenapoleone per gli appassionati di moda e shopping, la via più famosa del quadrilatero della moda di Milano. Da visitare inoltre I Navigli dove sono presenti locali tipici e movida milanese serale 

Fiera di Milano, Cartoomics festeggia i 20 anni nel 2013

Teatro Nazionale di Milano, La Febbre del Sabato Sera inaugura la stagione 2012-2013

A Milano torna Tuttofood 2013

Fiera Internazionale del Libro

 

 

In che zona vuoi alloggiare?

 

Duomo di Milano

 

Fiera di Milano

 

Stazione Centrale

 

Quadrilatero Moda

 

Via Montenapoleone

 

Ospedale Niguarda

 

Stadio San Siro

 

Teatro La Scala